Tradizione

Venticinque Luglio, a Pistoia vuol dire Giostra dell’ Orso. Ma questa fantastica competizione cavalleresca è solo il culmine di un periodo lungo cinque giornate ricco di manifestazioni e folclore.

Ecco allora quali sono gli eventi promossi dal Comitato Cittadino Giostra dell’ Orso.

 

 

Vestizione

Inizialmente, un breve corteo in abito storico scorterà il Palio dal Palazzo Comunale, dove nella mattinata è stato presentato alla cittadinanza, in Piazza del Duomo.

La manifestazione proseguirà con la “Benedizione del Mantello Rosso”, che sarà successivamente posto sulla statua di S. Jacopo grazie all’ausilio dei Vigili del Fuoco del Comando di Pistoia. Infine, mentre il Palio viene collocato nella Cattedrale, verrà data pubblica lettura del Bando della Giostra.

L’evento sarà impreziosito dagli spettacoli dei musici e degli sbandieratori della Compagnia dell’ Orso di Pistoia.

Info:

Ore 18.40 Inizio del Corteo dal Palazzo Comunale. Dopo essere uscito, procederà sfilando attraverso il seguente percorso:

via XXVII Aprile, via Del Presto, piazza Spirito Santo, via del Duca, via degli Orafi, via dei Fabbri, piazza della Sala, via S.Anastasio, via Cavour, via Roma ed arrivo in Piazza del Duomo.

Alle ore 19.00 circa ingresso del Corteo in Piazza Duomo.

 

 

Prove

Nella suggestiva cornice di Piazza del Duomo, i vari Rioni, a turno, faranno scendere in pista i propri fantini e cavalli, per effettuare gli ultimi ritocchi e rifiniture alla propria preparazione, in vista dell’imminente giostra. E’ un’ ottima occasione per venire a conoscere da vicino i protagonisti che animeranno la serata dell’ attesissimo 25 Luglio.

Le Prove sono così distribuite:

Giovedì 22 Cervo e Leone; Venerdì 23 Grifone e Drago.

Inizio della manifestazione: ore 21.00 circa. Ingresso Libero.

 

 

Processione Ceri:

Sacro e profano, storia e simboli si mescolano in questa manifestazione, che si rifà all’antica processione in cui le varie istituzioni cittadine e gli abitanti stessi erano invitati a contribuire ai bisogni della cattedrale con il dono della preziosa cera.

Durante la mattinata la Processione dei Ceri si snoderà lungo le principali vie cittadine, prima di essere accolta in Cattedrale, dove sarà celebrata la S. Messa in onore del Santo Patrono della città.

Alle ore 10.00 da Piazzetta Romana la Processione dei Ceri procederà sfilando attraverso il seguente percorso: via in Castel Cellesi, via dei Fabbri, piazza della Sala, via di stracceria, via Roma, via Cavour, piazza Gavinana, via Buozzi, via Curtatone e Montanara, piazzetta San Filippo, via Abbi Pazienza, via del Carmine, via delle Pappe, piazza Giovanni XXIII, via Filippo Pacini, via Palestro, via Cavour, via Roma ed arrivo in piazza Duomo.

 

 

 

Corteo e Giostra

La serata di festa si aprirà con il Corteo Storico che, partendo dai territori del Rione vincente la precedente edizione della Giostra dell’ Orso, sfilerà lungo le strade cittadine, giungendo in Piazza del Duomo. Lungo tutto il percorso, giudici accuratamente selezionati, valuteranno la sfilata di ogni Rione per poter assegnare al più meritevole la Conchiglia d’ Argento.
La serata proseguirà con l’emozionante giostra cavalleresca che si disputerà fra i quattro Rioni di Pistoia. Il cavaliere più abile vincerà il prestigioso Speron d’ Oro. Mentre il Rione che arriverà primo nella competizione si aggiudicherà l’ambitissimo Palio.

 
Albo d’Oro

Palio
Al Rione che al termine della Giostra avrà totalizzato il maggior numero di punti verrà assegnato il Palio.

Speron d’oro
Al cavaliere che al termine della Giostra dell’Orso avrà totalizzato il maggior numero di punti individuali verrà assegnato lo Speron d’Oro.

Conchiglia d’Argento
Al Rione che, nel pieno rispetto del regolamento di gara, avrà condotto con maggior cura la sfilata storica verrà assegnata la Conchiglia d’Argento.