La Giostra dell’Orso

La Giostra dell’Orso, il cui nome è relativamente recente, perché trae la sua origine nel 1947, primo anno in cui la giostra fu disputata in piazza del Duomo, è una competizione dalle origini remote.

Cuore del ricco e famoso luglio pistoiese, affonda le proprie origini nell’antico “palio”.

Questa competizione era disputata già nel 1200 in onore di San Jacopo, patrono della città. 
Vi partecipavano cavalieri famosi e nobili provenienti da tutta Italia come Piero Gambacorti di Pisa (1380), Erasmo Gattamelata di Venezia (1434), Carlo degli Oddi di Perugia (1456), Lodovico degli Obizi di Padova (1424), Antonio Bentivoglio di Bologna.